The Brief From Brussels: Katalin Cseh, la giovane eurodeputata anti-Orban

The Brief From Brussels: Katalin Cseh, la giovane eurodeputata anti-Orban

Con un’ efficace campagna online è Katalin Cseh è riuscita ad entrare nel Parlamento europeo. Questa giovane neo deputata intende avere un impatto sulla scena europea.

“I politici hanno paura di noi, hanno paura del mio partito, hanno paura delle giovani generazioni, hanno paura delle persone che hanno una visione, che non sono corrotte, che non possono essere comprate con il denaro”, spiega.

E’ in un dormitorio in Ungheria che questa giovane dottoressa di 31 anni mette in piedi il partito anti-governativo “momentum”. Questo movimento accusa Viktor Orban di voler abolire lo Stato di diritto, favorire la corruzione e isolare l’Ungheria in Europa.

Katalin Cseh@katka_cseh

Hungarian right-wing propaganda goes crazy about my birthday fundraiser for . Perfect way to spread the message and raise awareness for ! Support NGO’s, donate to your favorite charity today!

See Katalin Cseh’s other Tweets

Tutto è nato quando un gruppo di giovani ha organizzato una campagna per impedire al governo di candidarsi per ospitare le Olimpiadi, una spesa considerata inutile per il paese.

Momentum ritiene inoltre che in Ungheria ci sia ancora molto da fare per assicurare la parità di genere.

“In Ungheria devi lavorare di più, devi essere più feroce e più convinta se sei una giovane donna progressista”.

Katalin Cseh è una delle due ungheresi di momentum a far parte con il gruppo liberale Renew Europe al Parlamento europeo: la sua è sua forza politica inedita in un paese che combatte l’UE dall’interno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*