Poliziotto si suicida nel carcere di Capanne a Perugia,

Poliziotto si suicida nel carcere di Capanne a Perugia, notizia del Sappe PERUGIA – Un poliziotto penitenziario di 40 anni in servizio alla Casa Circondariale di Perugia Capanne – di origini campane, sposato e padre di un bambino – si è tolto la vita pochi minuti fa nella Caserma Agenti del carcere. A dare la triste notizia è Fabrizio Bonino, segretario nazionale per l’Umbria del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*