Fabriano, 345 esuberi alla Ex Merloni, sindacati, inaccettabile



Fabriano, 345 esuberi alla Ex Merloni, sindacati, inaccettabile

Inaccettabile quanto emerso dall’incontro tenutosi oggi presso la sede J.P. di Fabriano tra le organizzazioni sindacali Fim, Fiom, Uilm e l’azienda, rispetto alla presentazione del piano di ristrutturazione nella procedura di concordato dell’ex Antonio Merloni, che oggi ha annunciato, per bocca del presidente Giovanni Porcarelli, su un totale di 595 lavoratrici e lavoratori dei siti ex-Antonio Merloni di Fabriano nelle Marche e quello di Colle Nocera in Umbria, 345 esuberi. Lo ha detto il segretario generale Fim Cisl Marco Bentivogli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*