Crolla soffitto della sede Anci di Perugia, tragedia sfiorata – video

Come si vede nelle immagini, il soffitto presenta già due rinforzi di legno

 
Chiama o scrivi in redazione


Crolla soffitto della sede Anci di Perugia, tragedia sfiorata

PERUGIA – Tragedia sfiorata in via Alessi  a Perugia. Poco prima delle otto è crollato il soffitto dell’ufficio delle Autonomie Locali, all’interno del Palazzo dell’Anci. L’immobile, che è del 1600, in quella parte di soffitto che è crollata presenta begli affreschi del 1600. A dare l’allarme, mentre le macerie fumavano ancora, le stesse impiegate che al loro arrivo in ufficio, alle 8, si sono accorte del crollo. Fortunatamente nessuna di loro, soprattutto colei che è posizionata vicino ad una delle due porte di ingresso quella interessata maggiormente dalla caduta del soffitto, era ancora al lavoro.

Come si vede nelle immagini, il soffitto presenta già due rinforzi di legno. “Forse per danni successivi al sisma”,  spiegano i Vigili del fuoco che sono accorsi subito sul posto. A Palazzo è arrivato immediatamente anche il proprietario. La conferenza stampa prevista per oggi relativa all’ingresso di altri tre comuni umbri nel Club I borghi più belli d’Italia è stata rinviata, a data da destinarsi per sopraggiunti inconvenienti di carattere tecnico. Così riporta una nota della provincia di Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*