Prefetto Terni, Pagliuca e questore Belfiore reati in diminuzione nel 2016

Il Questore ha ricordato come la città di Terni ha un sistema di controllo del territorio senza buchi

 
Chiama o scrivi in redazione


Prefetto Terni, Pagliuca e questore Belfiore reati in diminuzione nel 2016
Da Alessandro Laureti
TERNI – Il 2016 è stato un anno impegnativo. La conferma è arrivata dalla viva voce del prefetto Angela Pagliuca e dal questore di Terni Carmine Belfiore. Nel corso della conferenza di fine anno sono stati passati ai raggi X gli ultimi 12 mesi.

© Protetto da Copyright DMCA

Tutte le tipologie di reati sono in diminuzione. I furti hanno fatto registrare un -53% rispetto allo scorso anno. Circa 250 sono state le persone rimpatriate mentre oltre 100 quelle munite di foglio di via. Il Questore ha ricordato come la città di Terni ha un sistema di controllo del territorio senza buchi, che ha dato modo di soddisfare tutte le richieste di aiuto. Nel corso della conferenza stampa che si è tenuta in Prefettura è stata ribadita l’attenzione della Polizia sulla tutela delle fasce più deboli. Ma se il 2016 è stato un anno positivo, il 2017 alle porte sembra già promettere bene.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*