Violenza negli stadi, Salvini: “Non confondiamo i delinquenti con i veri tifosi”

 
Chiama o scrivi in redazione



Violenza negli stadi, Salvini: “Non confondiamo i delinquenti con i veri tifosi”

“Non bisogna confondere pochi delinquenti che girano armati di coltello con i milioni di tifosi italiani”. Così Matteo Salvini, a margine della presentazione del teatro virtuale della Polizia Scientifica a Roma, è sugli incidenti di San Siro e ha annunciato: “Con il sottosegretario Giorgetti stiamo già organizzando un tavolo tra società, tifoserie organizzate e arbitri per cercare di riportare la pulizia nel calcio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*