Video rassegna stampa pdf prime pagine giornali 14 gennaio 2021

 
Chiama o scrivi in redazione


Video rassegna stampa pdf prime pagine giornali 14 gennaio 2021





© Protetto da Copyright DMCA

 

Unistra Pg, si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’Università, ecco quanto trattato

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università per Stranieri di Perugia ieri si è riunito e ha trattato i seguenti punti:

  • A fronte di alcune richieste di verifica pervenute da più parti riguardo alla validità dei poteri della prorettrice prof.ssa Dianella Gambini, la stessa, peraltro decano dei professori, ispirandosi al principio della massima trasparenza, ha ritenuto d’interpellare in merito l’Avvocatura dello Stato. Quest’ultima ha confermato che la funzione di prorettrice mantiene efficacia anche dopo le dimissioni della rettrice prof.ssa Giuliana Grego Bolli ed ha altresì confermato la piena legittimità da parte della prorettrice a presiedere il C.d.A.
  • Riguardo all’annullamento del bando per un Direttore Generale (in seguito D.G.) “a tempo”, la prorettrice ha tenuto a far presente che l’avviso era stato emanato sulla base di un’interpretazione, rivelatasi poi errata, da parte dei preposti uffici dell’Ateneo in ordine ad un parere rilasciato dall’Avvocatura dello Stato sulle ipotesi da percorrere per supplire all’assenza del D. G. Proprio su sollecitazione della prorettrice, il C.d.A. ha voluto lasciare agli atti, formalizzata, la richiesta al prossimo D. G. di istituire un Ufficio legale d’Ateneo, ad oggi inesistente, e di reclutare un dirigente che, in caso di impossibilità del D.G. di operare, possa anche svolgerne le funzioni (figura di cui l’Università per Stranieri al momento è priva).
  • Il C.d.A. ha preso atto della possibilità di procedere all’individuazione di una figura stabile di D.G., a fronte di una risoluzione del contratto con l’attuale, nel rispetto di tutti i passaggi di legge e istituzionali. Nel frattempo, le funzioni direttorali saranno svolte, nei limiti dell’ordinaria amministrazione, da quattro figure di Elevate Professionalità (E. P.) presenti in Ateneo.
  • Il C.d.A. odierno ha anche proceduto a nominare il componente mancante del Nucleo di Valutazione dell’Ateneo, che è ora ricostituito nella sua interezza.
  • Il Consiglio ha inoltre stabilito la sanzione disciplinare della sospensione dal servizio di nove mesi nei confronti della prof.ssa Stefania Spina, conformemente al parere vincolante che è stato espresso in data 18 dicembre 2020 dal Collegio di disciplina dei professori di prima fascia dell’Ateneo.
© Protetto da Copyright DMCA

Accanto alla comunicazione dei punti discussi in C.d.A. meritano una precisazione le informazioni apparse su alcuni giornali relativamente al concorso di dottorato di ricerca. Si precisa che la graduatoria sarà approvata al termine delle verifiche degli atti del concorso da parte degli organi consultivi esterni competenti, a cui la prorettrice stessa si è rivolta. All’esito di tali verifiche, i risultati saranno tempestivamente resi pubblici.
/Sonia Giugliarelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*