USA, Amy Klobucher prime manovre per le presidenziali 2020

ma il partito democratico stavolta, alla battaglia vuole arrivarci preparato


USA, Amy Klobucher prime manovre per le presidenziali 2020

Cominciano le prime manovre per le presidenziali americane del 2020. Fra i candidati la moderata Amy Klobucher è una delle prime a entrare nell’agone e dichiararsi. Pochi credono che possa avere delle realli chance di vittoria, ma il partito democratico stavolta, alla battaglia vuole arrivarci preparato e queste operazioni servono anche per testare l’umore dell’elettorato soprattutto fra glli indecisi e fare opportune condzioni di rotta prima di lanciare i pezzi da novanta, quei candidati che davveroo possono correre per la vittoria finale.

La Klobucher ha dichiarato la sua intenzione dal Minnesota a partire alla conquista di Washington. Una missione che si annnuncia quasi impossibile, ma da cui gli strateghi del partito dell’asinelllo potrabnno imparare parecchio per capire come sia possibile strappare la Casa Bianca all’odiato Donald Trump.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*