Universo Assisi, la sicurezza al primo posto durante gli eventi

Un centinaio di persone sono state impegnate nel concerto di apertura agli stazzi sul Monte Subasio

 
Chiama o scrivi in redazione


Universo Assisi, la sicurezza al primo posto durante gli eventi

ASSISI – La sicurezza al primo posto. Uno spiegamento di forze pazzesco durante Universo Assisi, non solo sul Monte Subasio, ma anche in città, vista la contemporaneità degli eventi. Uomini e donne impegnati su posti diversi affinché tutto si svolga alla perfezione e senza intoppi.

Un centinaio di persone sono state impegnate nel concerto di apertura agli stazzi sul Monte Subasio. Sul posto la Polizia locale di Assisi e di Spello. E’ stato disposto un servizio antincendio, uno da parte della protezione civile, uno dai dipendenti della comunità montana che hanno controllano tutti i percorsi che accedono agli stazzi. Il monte è stato circondato e monitorato da personale specializzato. Presenti anche Polizia, Carabinieri e la Croce Rossa Italiana con tutte le attrezzature di pronto intervento. «Come Universo Assisi – ha detto il vicesindaco Walter Stoppini – siamo partiti bene sotto l’aspetto dell’adesione, ma anche a livello organizzativo».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*