Truffa Inps, due fratelli ritirano pensione di madre morta

Truffa Inps, due fratelli ritirano pensione di madre morta 22/05/2018 Hanno continuato a ricevere la pensione della mamma defunta nel 2008, omettendo di denunciarne la morte all’Inps, che per dieci anni ha versato circa 1000 euro al mese. Protagonisti della truffa due fratelli settantenni, scoperti e denunciati dalla Guardia di Finanza di Torino per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. I militari delle Fiamme gialle sono riusciti comunque a rintracciare le somme, circa 120 mila euro confluiti in un libretto postale cointestato alla defunta e ai figli, e restituire il denaro all’Inps.

Diretta Euronews

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*