Trasparenza e PA, 130 partecipanti al seminario di Villa Umbra

Il Decreto legislativo numero 97 del 2016 in materia di trasparenza contiene novità significative sugli obblighi di pubblicazione delle informazioni nei siti istituzionali degli Enti

Trasparenza e PA, 130 partecipanti al seminario di Villa Umbra PERUGIA – “La trasparenza lungi dall’essere soltanto un adempimento diventa metodo di lavoro e di rendicontazione dei risultati da parte delle Amministrazioni”.

E’ quanto affermato da Ernesto Belisario, avvocato amministrativista, esperto di diritto delle tecnologie, relatore del corso “Il DLgs 97/2016 e gli obblighi per le Amministrazioni in materia di trasparenza”, organizzato oggi, 29 marzo, dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, e che ha registrato 130 partecipanti.

Il decreto

Il Decreto legislativo numero 97 del 2016 in materia di trasparenza, oltre all’adozione di misure di contrasto a condotte illecite da parte delle Amministrazioni, contiene novità significative sugli obblighi di pubblicazione delle informazioni nei siti istituzionali degli Enti, e prevede nuove forme di accesso ai loro dati e ai documenti. Il corso, ospitato per l’intera giornata a Villa Umbra, ha proposto l’analisi delle innovazioni normative e il loro impatto concreto sull’assetto organizzativo e tecnologico della PA.

“Questi incontri – ha sottolineato l’avvocato Belisario – sono fondamentali. Le riforme diventano tali soltanto se vengono applicate e per essere applicate richiedono un cambio culturale che solo gli eventi formativi possono dare”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*