Stefano Candiani, un pomeriggio con i vigili del fuoco di Perugia VIDEO



Stefano Candiani, un pomeriggio con i vigili del fuoco di Perugia VIDEO Nel pomeriggio di giovedì 25 ottobre il Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno con delega ai Vigili del Fuoco, Senatore Stefano Candiani ha fatto visita al Comando provinciale Vigili del Fuoco di Perugia. Ad accoglierlo presso la sede centrale di Madonna Alta il Direttore regionale ing. Raffaele Ruggiero, il Comandante Provinciale ing. Michele Zappia, i Dirigenti arch. Schiaroli e ing.Martella ed i funzionari del Comando e della Direzione regionale.

Anche il Prefetto di Perugia Claudio Sgaraglia ed il vicario del Questore hanno preso parte all’incontro con il Sottosegretario Candiani.
Dopo il saluto del picchetto d’onore costituto da una rappresentanza dei vigili del fuoco della provincia di Perugia e da una rappresentanza dell’Associazione nazionale VVF, il Direttore Regionale ha porto il benvenuto illustrando sinteticamente le attività dei VVF dell’Umbria sia nell’ordinario che in conseguenza degli eventi simici del 2016, a seguire il Comandante Provinciale Zappia ha evidenziato le caratteristiche della provincia di Perugia per la sua particolare orografica, per l’ampia estensione territoriale e per le numerose manifestazioni di vari genere e di livello internazionale che ogni hanno si svolgono nei vari centri della provincia di Perugia a partire da quelle organizzate nella città di Assisi.

Con una breve presentazione il funzionario Fattorini ha poi illustrate le attività del Comando in termini di interventi di soccorso e degli altri servizi per le imprese e per i cittadini nonché le diverse articolazioni territoriali dei VVF.
Il Sottosegratario Candiani dopo aver ringraziato per la gradevole ospitalità ricevuta ha illustrato le iniziative in essere peri vigili del fuoco a livello nazionale e degli auspicati riflessi sul territorio umbro in termini di dotazione organiche e di aggiornamento del parco mezzi di soccorso.

Le organizzazioni sindacali, seppur con diverse sfumature hanno evidenziato le criticità per il completamento delle dotazioni organiche di alcune sedi di servizio con particolare riferimento al comprensorio della “Valnerina” colpito dagli eventi sismici del 2016, hanno sottolineato l’urgenza di disporre di autoscale e di autogrù e di attrezzature di nuova generazione. Al termine il sottosegretario ha tenuto un breve incontro coni rappresentanti della stampa locale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*