Secondo giro consultazioni al Quirinale ipotesi preincarico Di Maio o Salvini [Diretta]

Al via il secondo giro di consultazioni, che si annuncia decisivo per la crisi di governo. E può concludersi – probabilmente agli inizi della prossima settimana – con una mossa del presidente della Repubblica davanti al prolungarsi dello stallo.  L’ipotesi più forte è un preincarico di governo per uno dei duellanti, Salvini o Di Maio.

Questo il programma dei colloqui tra il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e le delegazioni – oggi tocca alle forze politiche – come diffuso ieri dall’ Ufficio stampa della Presidenza della Repubblica: – 10.00 Sen. Avv. Juliane Unterberger, Presidente del Gruppo Parlamentare per le Autonomie (SVP-PATT,UV) del Senato della Repubblica, accompagnata dal Dott. Philipp Achammer, Presidente del Partito SVP (Sudtiroler Volkspartei) e dal Sen. Dott. Albert Lanie’ ce, Vice Presidente (UV – Union Valdotain). – 10.30 Sen. Dott. Riccardo Nencini, Vice Presidente del Gruppo Misto e Coordinatore della componente “PSI-MAIE-USEI” del Senato della Repubblica e Sen. Prof.ssa Emma Bonino, Coordinatore della componente “Piu’ Europa con Emma Bonino” del Senato della Repubblica. – 11.00 On. Manfred Schullian, Vice Presidente del Gruppo Misto e Coordinatore della componente “Minoranze Linguistiche” della Camera dei Deputati, On. Dott. Maurizio LUPI, Vice Presidente del Gruppo Misto e Coordinatore della componente “Noi con l’ Italia” della Camera dei Deputati, On. Beatrice Lorenzin, Vice Presidente del Gruppo Misto e rappresentante della componente “CIVICA POPOLARE AP-PSI-Area Civica” della Camera dei Deputati e On. Dott. Alessandro Fusacchia, Vice Presidente del Gruppo Misto e rappresentante della componente “+Europa-Centro Democratico” della Camera dei Deputati. – 11.30 On. Federico Fornaro, Presidente del Gruppo Parlamentare “Liberi e Uguali” della Camera dei Deputati e Sen. Dott.ssa Loredana De Petris, esponente della componente “Liberi e Uguali” del Senato della Repubblica, unitamente al Sen. Dott. Pietro Grasso, Capo della forza politica “Liberi e Uguali”.

A poche ore dall’ incontro al Quirinale con il Presidente della Repubblica per il secondo giro di consultazioni per la formazione del governo, i leader della coalizione di centrodestra potrebbero fare il punto per concordare definitivamente la linea da tenere davanti a Sergio Mattarella. Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, sono attesi al Colle per le 17,30 e non e’ escluso che prima si incontrino (ieri si parlava di una riunione a palazzo Grazioli per le 15) o si sentano.

Intanto il presidente di Forza Italia prepara anche una serie di incontri in Molise in vista del voto per le regionali del 22 aprile. Il leader azzurro tra domani e sabato sara’ a Campobasso, a San Giuliano e a Isernia per sostenere il candidato del centrodestra Donato Toma. Ancora non confermata, infine, una tappa a Termoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*