Rimpasto di Giunta a Terni, Emanuele Fiorini occupa sala dei Consiglio |Video


Rimpasto di Giunta a Terni, Emanuele Fiorini occupa sala dei Consiglio |Video

«Quello che sta succedendo dobbiamo chiederlo al sindaco Leonardo Latini, non è comprensibile l’operazione che ha fatto» E’ quanto dice il consigliere comunale del Gruppo Misto, Emanuele Fiorini, in merito a recente rimpasto della giunta comunale di Terni.

«Sono scelte non condivise con il gruppo misto che è maggioranza – ha detto Fiorini -. Grazie ai nostri voti, al voto dei nostri elettori, che hanno riposto fiducia e che hanno permesso al sindaco Latini di essere eletto. Non possiamo essere esclusi su queste operazioni importanti della città»

E riferendosi al gruppo misto ha detto che «il gruppo misto deve esserci sempre e non solo per seguire l’iter del bilancio. Non ho capito perché non siamo stati coinvolti».

«Venerdì è stata fatta una riunione tra il sindaco Latini e Barbara Saltamartini (commissaria Lega) e oggi viene fuori questa operazione. Mi sorge spontanea una domanda. Chi è il sindaco? Latini o la commissaria della Lega? La situazione è molto delicata, andavano coinvolti tutti per capire su quali basi sono state scelte queste persone, quali sono le caratteristiche e le competenze. A questo punto vanno messe in discussione tutti gli assessorati, basta giochi di poltrone e di partito. Va fatto un lavoro per la città e per il bene dei cittadini, perché così non possiamo andare avanti.

E infine ha detto: «Chiedo al sindaco di congelare queste nomine e deleghe e di convocare una riunione urgente di maggioranza per decidere questa cosa. Entro le 14 di lunedì, dalle 15 in poi occuperò il consiglio comunale».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
18 − 10 =