Rassegna stampa video sfogliabile e scaricabile del 14 giugno 2019


Rassegna stampa video sfogliabile e scaricabile del 14 giugno 2019




Petrignano d’Assisi, fuga di gas durante la festa, chiuso il ponte

Una fuga di gas metano si è verificata a Petrignano d’Assisi durante una festa. Il ponte per precauzione è stato chiuso, sia a veicoli, sia ai pedoni. La festa è allo stadio e la perdita di gas è accanto alla Madonnina. Sul posto per verifiche, uno spiegamento di forze, dai vigili del fuoco, alla polizia locale, ai tecnici per effettuare le riparazioni. Sul posto anche la Misericordia di Assisi, i carabinieri e la polizia stradale.

Il guasto è stato riparato poco prima della mezzanotte e a darne comunicazione è stato lo stesso sindaco di Assisi, Stefania Proietti. «Il guasto si è verificato sulla rete di distribuzione di media pressione. Non c’è nessuna evacuazione. Il traffico è stato riaperto».


I due coniugi francesi in vacanza in Umbria, sono stati trovati morti

I due coniugi francesi in vacanza in Umbria, sono stati trovati morti nella giornata di ieri. Marc Sansonetti di 66 anni e Marie-Therese Biernat di 64 anni hanno avuto un incidente stradale con la loro auto, una Yaris grigia, presa a noleggio a Firenze. Erano venuti In Italia a fine maggio, il 3 giugno avevano lasciato l’albergo di Ravenna per poi dirigersi a bordo dell’auto per spostarsi, verso Arezzo quindi a Perugia, dove però non sono mai arrivati.

Le ricerche della coppia erano iniziate in seguito alla segnalazione della scomparsa alle autorità italiane da parte del figlio. Le zone perlustrate tra Città di Castello e di Bocca Trabaria. Sono stati trovati senza vita al secondo giorno di ricerche. La loro auto, a seguito di un incidente, è sprofondata in una scarpata alta oltre 200 metri. I corpi di marito e moglie, a poca distanza l’uno dall’altro.

Ad individuare la vettura, l’elicottero dei vigili del fuoco. Il recupero dei corpi si è rivelato molto difficile perché la zona del ritrovamento è particolarmente impervia. L’uomo, secondo una prima ricostruzione dei fatti, avrebbe perso il controllo del mezzo mentre viaggiava in direzione San Giustino. Sul posto per i soccorsi oltre ai vigili del fuoco, anche il soccorso Saf, gli agenti del commissariato di polizia, e la polizia Municipale di San Giustino. Del caso dei due turisti si era occupata anche la trasmissione «Chi l’ha visto».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*