Rassegna stampa dell’Umbria 7 settembre 2019 UjTV News24 LIVE


Rassegna stampa dell’Umbria 7 settembre 2019 UjTV News24 LIVE





Elezioni regionali, Matteo Salvini: «Donatella Tesei manderà a casa la sinistra»

«Donatella Tesei manderà a casa una sinistra che in Umbria ha fatto solo danni». Con queste parole Matteo Salvini ha incoronato Donatella Tesei a candidata alle regionali dell’Umbria per il centrodestra del 27 ottobre 2019. Lo ha fatto ieri sera Il Capitano qualche ora prima era stato ad Amelia alla Comunità Incontro poi nel parco delle Fonti a San Gemini.

«Stiamo lavorando al programma e al progetto. Poi i nomi arriveranno»: il leader della Lega Matteo Salvini ha parlato così delle prossime elezioni regionali in Umbria. «Stiamo lavorando – ha spiegato Salvini – per estendere la squadra, perché sia la più ampia e coinvolgente possibile».

Per Salvini le elezioni regionali sono «un’occasione storica di riscatto per l’Umbria al di là dei nomi. A differenza di chi a Roma in questi giorni si è occupato di poltrone – ha aggiunto – noi ci stiamo occupando prima delle cose da fare per l’Umbria e poi metteremo nomi e cognomi nelle caselline».

Alla domanda se il vice sarà Marco Squarta, indicato da Fratelli d’Italia, o Roberto Morroni, FI, ha risposto: «Sarà il presidente a decidere chi fa cosa. Sono entrambe persone validissime – ha aggiunto – e alleati importanti».

«Tra pochi giorni presenteremo le nostre squadre, siamo pronti, e il nostro programma che non sarà il libro dei sogni perché siamo abituati a stare con i piedi per terra e a non raccontare balle» – a dirlo è stata la senatrice Donatella Tesei. «C’è tanto da fare e da recuperare – ha detto Tesei – i dati Istat sono tutti negativi e al di sotto della media nazionale. Abbiamo una disoccupazione elevatissima – ha sottolineato – e non vogliamo permettere più che i nostri ragazzi vadano a fare lavapiatti e camerieri all’estero. Dobbiamo creare le condizioni perché le nostre imprese riescano a fare bene il proprio lavoro. Quindi il nostro impegno primario sarà sburocratizzare. Saranno premiati merito e competenza. Il turismo deve essere un volano».

Ed poi ancora: «Questa è una serata speciale, ringrazio Matteo Salvini che ha creduto in me, è una grande responsabilità. Stiamo lavorando molto e parlando con tutti – ha proseguito Tesei – sono presidente della Commissione Difesa del Senato, che fino al 27 ottobre sicuramente porterò avanti con serietà . Ringrazio Matteo perché ha voluto per l’ Umbria donne e uomini disposti a lavorare, per il bene della mia regione. Sono stata sollecitata da tutte le parti ad accettare questa sfida importante – ha affermato – siamo chiamati in anticipo alle elezioni. Dobbiamo continuare a lavorare bene come abbiamo fatto finora, insieme, uomini e donne. Sara’ premiato chi vale, chi merita, e saranno valorizzate quelle figure che vorranno collaborare a questo progetto».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*