Rapinano anziano dopo la spesa, fermati i due autori, è una coppia 25enne

 
Chiama o scrivi in redazione




Rapinano anziano dopo la spesa, fermati i due autori, è una coppia 25enne

Un tunisino e una ragazza italiana, entrambi venticinquenni e con precedenti di polizia, sono i responsabili di una rapina ai danni di un pensionato. I fatti sono accaduti nel pomeriggio del 27 marzo. I due, approfittando dei limitati mezzi di autodifesa dell’uomo, un 81enne, lo hanno spintonato e percosso. L’anziano stava rientrando dopo aver fatto la spesa nei pressi della propria abitazione. I malviventi gli hanno rubato il portafogli, per poi trattenere le sole banconote (35 euro).

I carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Perugia, guidati dal maggiore Pierluigi Satriano, al termine delle indagini hanno eseguito l’ordinanza delle misure cautelari emessa dal gip del Tribunale di Perugia, nei confronti dei due autori del reato. Il tunisino è stato portato al carcere di Perugia – Capanne, mentre la donna, dopo aver ricevuto la notifica dell’obbligo di dimora nel Comune di Perugia per un periodo di 2 anni, è stata accompagnata presso il proprio domicilio, dove sarà costretta a permanere in orario notturno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*