Prime pagina, la rassegna stampa di mercoledì 8 aprile 2020


Prime pagina, la rassegna stampa di mercoledì 8 aprile 2020


⏩ SFOGLIA le pagine della rassegna stampa


▶ SCROLLA e scarica la rassegna stampa


🆕 EURONEWS Il telegiornale europeo in diretta


🔴 TG UMBRIAJOURNAL l’edizione della sera del 7 aprile 2020


Coronavirus, ipotesi ‘fase 2’ in due tempi

[DIRE] Prima, dopo Pasqua, la riapertura di alcune attività d’impresa. Quindi dopo i ponti del 25 aprile e del 1 maggio, la possibilità di uscite più libere per le persone. Ma sempre mantenendo regole ferree di distanziamento sociale. È l’ipotesi di lavoro emersa dopo la videconferenza di ieri tra il governo e il comitato tecnico scientifico, in vista del decreto del presidente del consiglio che entro il 13 aprile, ma probabilmente già venerdì o sabato prossimi, aggiornerà scadenze e regole.

La premessa sono i dati comunicati ieri dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli che portano i nuovi contagi giornalieri al livello di un mese fa. È il segno che le misure funzionano. Ma perchè possano produrre effetti vanno mantenute: la continuità dell’azione di contrasto è importante almeno quanto la pervasività delle norme.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Arcuri avverte: “Non siamo vicini a uscita, no a ‘Liberi tutti’. Non fare errori a Pasqua”

La fase due inizierà dunque con una serie di deroghe alle attività produttive. A tal fine nelle prossime ore il premier Giuseppe Conte sentirà i rappresentanti delle parti sociali. Quindi, sul finire di aprile, si valuterà se allentare anche le uscite delle persone, mantenendo tuttavia regole rigide per quanti riguarda il distanziamento sociale e il divieto di assembramenti.

LEGGI ANCHE: Crollo della produzione, calano i consumi: “Impatto senza precedenti sull’economia”

Ieri, nel corso della videoconferenza tra il governo (presenti tra gli altri con il premier anche Roberto Speranza, Stefano Patuanelli, Luigi Di Maio, Francesco Boccia) e il comitato tecnico scientifico non sono state definite date ma è stato tracciato un metodo. Si procederà con prudenza e gradualità, per non vanificare il lavoro fin qui svolto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*