Prime di copertine video sfogliabili e scaricabili 20 maggio 2019


Prime di copertine video sfogliabili e scaricabili 20 maggio 2019




ULTIM’ORA 08:10:20

Migranti: nave Sea Watch in navigazione verso Licata

La ‘ Sea Watch 3′ e’ in navigazione verso Licata, come deciso dal procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio. La Guardia di finanza di Palermo e la Guardia costiera di Lampedusa ieri pomeriggio avevano eseguito il sequestro probatorio della nave della ong tedesca ponendo il mezzo navale a disposizione della procura che aveva disposto, previo sbarco dei migranti, conclusosi ieri sera, il trasferimento sotto scorta. Indagato, con l’ accusa di favoreggiamento dell’ immigrazione clandestina, il comandante della nave ‘ Sea Watch 3′ . Le indagini proseguono sia per l’ individuazione degli eventuali trafficanti di esseri umani coinvolti, “sia per la valutazione della condotta della Ong”.

Usa: Nyt, impiegati Deutsche Bank segnalarono operazioni di Trump

L’ ufficio anti-riciclaggio di Deutsche Bank segnalo’ alcune transazioni di societa’ di Donald Trump e del genero Jared Kushner come ‘ sospette’ , ma i top manager della banca le ignorarono. Lo scrive il New York Times che riporta la notizia come confermata da cinque impiegati ed ex impiegati della banca che ha concesso prestiti al gruppo Trump. Il giornale spiega che “nel settore dell’ immobiliare imprenditori come Trump e Kushner fanno talvolta grandi affari con denaro in contanti, anche con persone al di fuori degli Stati Uniti, ognuno dei quali puo’ incappare nella segnalazione anti-riciclaggio. Ma le segnalazioni dei dipendenti non significano necessariamente che le transazioni siano state improprie. Le banche a volte scelgono di non presentare segnalazioni di attivita’ sospette se concludono che le preoccupazioni dei propri dipendenti sono ingiustificate”. Secondo gli impiegati che hanno parlato con il Nyt, pero’ , in realta’ questo atteggiamento rivelerebbe una condotta lassista da parte dei dirigenti della banca “che respingevano relazioni valide per proteggere le relazioni con clienti redditizi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*