Prime di copertina dei giornali del 28 maggio 2019 anche video

 
Chiama o scrivi in redazione


Prime di copertina dei giornali del 28 maggio 2019 anche video




Elezioni Comunali Perugia, è vittoria di Andrea Romizi, raggiunge il 60%

Andrea Romizi vince al primo turno. Quando sono state scrutinate 117 sezioni su 159 è chiaro che non ci sarà il ballottaggio. Il sindaco Andrea Romizi ha raggiunto il 60% con 37.214 voti. Sotto di lui si posiziona il candidato del centro sinistra Giuliano Giubilei con il 26,29%. Tutti gli altri 6 candidati sono distanti di molto, il Movimento 5 stelle ha un valore del 6,73.

© Protetto da Copyright DMCA

Andrea Romizi è arrivato alle 19 circa a Palazzo dei Priori. Intervistato dai giornalisti ha dichiarato «Ci si poteva immaginare più frammentazione e invece il voto si è concentrato». Sono emozioni diverse «rispetto a a 5 anni fa, nel 2014 c’era la consapevolezza di aver garantito una discontinuità sana, a livello personale stavolta l’ho vissuta in modo più forte».

Riferendosi ai  progetti ha detto: «Ne abbiamo già diversi, al di là del nuovo Piano della mobilità e della riqualificazione di Fontivegge, non ci accontentiamo di portare a compimento le responsabilità che ci siamo presi ma continueremo a seminare».

La coalizione Romizi sarà «composizione molto equilibrata, con una componente civica importante a puntualizzare che c’è una città che si sta muovendo e si sta mettendo a disposizione della cosa pubblica».

Per quanto riguarda il vicesindaco, visto il testa a testa tra Progetto Perugia e Lega, Romizi ha risposto che «la questione sarà affrontata più avanti. Da domani cominciamo a capire quale sarà la prossima squadra. La vittoria la dedico ai miei cittadini, che questo dato forte segni il loro affetto e la loro vicinanza».

Giuliano Giubilei ha anche chiamato Andrea Romizi per complimentarsi e poi lo ha raggiunto a Palazzo dei Priori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*