Polemica a distanza tra il presidente della Sir Perugia volley Sirci e l’assessore Emanuele Prisco

È bene fare chiarezza sui lavori al Palaevangelisti


L’assessore Prisco “bacchetta” presidente Sir su PalaEvangelisti PERUGIA – È  bene fare chiarezza sui lavori al Palaevangelisti che il Comune di Perugia ha previsto d’intesa con la Regione Umbria.  Dispiace notare un incomprensibile fastidio del presidente della Sir verso questa Amministrazione comunale, atteggiamento che certo non aiuta il complesso intervento di miglioramento e adeguamento dell’impianto a stagioni sportive avviate.  I tempi di realizzazione auspicati si sono leggermente procrastinati in conseguenza del recente sisma.

Infatti l’ufficio preposto è lo stesso che nel periodo di emergenza si è occupato con grande attenzione e tempismo, oltre che dei controlli sugli impianti sportivi, anche di quelli delle nostre scuole, nonché degli interventi di miglioramento recentemente presentati per la sicurezza dei bambini.  Nonostante questo doloroso imprevisto il Comune sta impiegando già  le proprie risorse (300 mila euro),  in attesa di quelle Regionali, per alcuni interventi preventivati: ha sistemato la palestra dedicata alle arti marziali ed ha iniziato i lavori per la sala hospitality, in via di ultimazione.

Questo nel rispetto delle tempistiche di legge per l’assegnazione dei lavori. Il 14 dicembre scade il termine ultimo per presentare le offerte per la riqualificazione grafica del Palasport ed è già  in corso la gara per  il nuovo tabellone elettronico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
17 × 6 =