Parco Sant’Anna Perugia abbandonato, video, nasce un comitato per il rilancio 

 
Chiama o scrivi in redazione




Parco Sant’Anna Perugia abbandonato, video, nasce un comitato per il rilancio  A muoversi sono i singoli residenti. Tante cose sono da fare nel parco Sant’Anna, l’area verde che si sviluppa partendo dalla zona di piazzale Europa e via dei Filosofi. «Serve subito un grande intervento di pulizia, poi c’è il problema dei giochi inesistenti, degli arredi da sistemare, dei vialetti pericolosi. E va affrontato anche il tema della sicurezza». E’ quanto riporta oggi il Messaggero Umbria spiegando che si è costituito un comitato. Gli abitanti della zona chiedono più attenzione e si dicono pronti a collaborare con le istituzioni per avviare un nuovo capitolo tutto all’insegna del rilancio.

«Rilanciare quest’area, da troppo tempo in stato di abbandono. I bambini devono portare i giochi da casa, perché qua non ce ne sono praticamente più e non sono stati sostituiti – hanno detto i genitori – e quel che è rimasto non è più in buone condizioni». Ma prima di tutto mamme e papà chiedono con forza «un intervento corposo di pulizia» da affiancare alla gestione del verde e dei viali interni al parco.

 

Per lavorare anche sul rilancio di quell’area – scrive il Messaggero – si è costituito il nuovo «Comitato parco Sant’Anna, una costola dell’associazione di quartiere Filosofiamo», con l’obiettivo di raccogliere le istanze dei cittadini e diventare interlocutori con le istituzioni. Tante sono già le segnalazioni e diverse persone sono disposte a rimboccarsi le maniche per dare il via all’operazione rilancio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*