Omicidio nel centro storico di Gubbio, donna uccide il marito a coltellate



Omicidio nel centro storico di Gubbio, donna uccide il marito a coltellate

Una donna di 76 anni avrebbe assassinato a coltellate il marito Enzo Bei Angeloni di 79 anne. Il delitto è avvenuto oggi pomeriggio, poco dopo le 16,  in via Cristini nel centro storico di Gubbio, nel cuore del quartiere di San Giuliano, a pochi metri da piazza San Giovanni. ll’origine dell’omicidio ci sarebbe un litigio tra la moglie, un’ex dipendente delle Poste ora in pensione, e il marito gravemente malato. La donna avrebbe aggredito il marito mentre stava facendo un riposino con un coltello da cucina, colpendolo al collo e all’addome. Soltanto dopo aver pulito la lama ha chiamato il 112 per costituirsi.

Sul posto carabinieri, al seguito del comandante Fabio Del Sette, polizia locale e 118 che hanno potuto solo accertare il decesso della vittima.

La donna è stata trasportata fuori dalla abitazione dalle forze dell’ordine. E’ indagata per omicidio volontario ma non sottoposta ad arresto. Sono in corso le indagini dei carabinieri diretti dal sostituto procuratore Manuela Comodi. Da ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Ignoto al momento il movente. Il vicolo è stato transennato con il nastro bianco e rosso dei carabineri.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*