Mozambico, la distruzione dopo il passaggio del ciclone Kenneth

 
Chiama o scrivi in redazione




Mozambico, la distruzione dopo il passaggio del ciclone Kenneth

(LaPresse) E’ il nord del Mozambico la regione più colpita dal passaggio del ciclone Kenneth con i suoi venti fino a 300 chilometri orari. Le forti piogge stanno causando alluvioni e smottamenti. Nelle immagini la distruzione nel villaggio di Mieze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*