Meteo, ultimi due giorni di Alta Pressione, le previsioni del 23 febbraio 2017 [VIDEO]

L'alta pressione si prepara a subire un attacco dal Nord Atlantico

 
Chiama o scrivi in redazione


Continua la presenza dell’alta pressione sul nostro Paese, ma ha i giorni contati. Ultimi due giorni infatti di nebbia al Nord con cielo spesso coperto e grigio, nubi sulle regioni tirreniche e sole al Sud. Vediamo le principali caratteristiche del tempo dei prossimi due giorni.

LA NEBBIA – Un aspetto negativo dell’alta pressione, specie nei mesi invernali, è la nebbia. Nebbia che tornerà a ridurre la visibilità sulla Pianura Padana, specie nelle ore notturne e al mattino, ma in parziale dissolvimento durante il giorno. Da mercoledì possibile nebbia o nubi basse con cielo coperto anche in Toscana, Umbria, Lazio settentrionale e lungo le valli appenniniche.

DOVE SARA’ PIU’ NUVOLOSO – Le zone che vedranno più nubi, oltre al Nord (nubi basse per effetto di sollevamento della nebbia), potranno risultare le regioni tirreniche e la Liguria. Su queste zone saranno possibili anche occasionali precipitazioni, peraltro deboli.

CLIMA MITE – L’alta pressione però, ove il tempo sarà soleggiato, porterà anche un aumento delle temperature che torneranno a misurare valori superiori ai 15/18° al Sud, Isole maggiori, al Centro, sulle valli alpine e su alcune zone del Nordest e Lombardia.(quelle non interessate dalla nebbia).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*