Meteo 10 Febbraio 2018, maltempo al sud Italia, variabilità asciutta altrove

Una circolazione instabile si allunga dall’Islanda attraverso l’ Europa centro-occidentale e fino al bacino del Mediterraneo

 
Chiama o scrivi in redazione


Meteo 10 Febbraio 2018, maltempo al sud Italia, variabilità asciutta altrove

Una circolazione instabile si allunga dall’Islanda attraverso l’ Europa centro-occidentale e fino al bacino del Mediterraneo con valori pressori fino a 980 hPa. Minimo di bassa pressione in transito dal nord Africa verso l’ Italia meridionale con valori di pressione in calo nelle prossime ore fino a 995 hPa. Alta pressione delle Azzorre centrata nella sua sede naturale con valori pressori superiori a 1035 hPa. Anticiclone russo-siberiano con valori di pressione fino a 1045 hPa sulla sua sede di origine.

Al Nord: Al mattino tempo generalmente stabile su tutte le regioni salvo nuvolosità diffusa sull’Emilia e locali nevicate a ridosso delle Alpi cuneesi a partire dai 400 metri, cieli sereni o poco nuvolosi altrove. Al pomeriggio schiarite via via più ampie anche sull’Emilia e a ridosso dei settori alpini occidentali, altrove persistono condizioni di generale stabilità. In serata non sono attese particolari variazioni di rilievo rispetto alle ore precedenti. Temperature minime e massime stabili o in lieve aumento. Venti deboli o moderati da est/nord-est. Mari da mossi a molto mossi.

Al Centro: Al mattino bel tempo e cieli prevalentemente sereni su tutti i settori salvo locali addensamenti sui settori interni di Umbria e Marche, ma senza fenomeni associati. Al pomeriggio situazione piuttosto invariata con ampie schiarite  quasi ovunque e variabilità asciutta tra appennino abruzzese e marchigiano. In serata i cieli si presenteranno quasi ovunque sereni o poco nuvolosi salvo qualche nube in più sulla costa adriatica. Temperature minime e massime stabili o in lieve aumento. Venti deboli o moderati settentrionali. Mari mossi o localmente molto mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino maltempo diffuso sui settori ionici di Calabria e Sicilia con piogge localmente anche di forte intensità, nubi in aumento sul resto dei settori peninsulari. Al pomeriggio fenomeni in estensione anche a Basilicata e Puglia con nevicate sui rilievi a partire dai 1000-1100 metri, più asciutto solo su Sardegna, Campania e Molise. In serata tempo in generale miglioramento su Sicilia e Calabria con schiarite sempre più ampie, persistono deboli o moderate piogge altrove. Temperature minime in rialzo e massime in calo. Venti moderati o forti da nord/nord-ovest. Mari generalmente molto mossi o agitati.

a cura di Roberto Schiaroli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*