Marco Squarta eletto al parlamento Europeo, felice di rappresentare la regione per i prossimi cinque anni

Marco Squarta eletto al parlamento Europeo, felice di rappresentare la regione per i prossimi cinque anni

Marco Squarta, presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, ha espresso grande soddisfazione per la sua elezione al Parlamento europeo, affermando di essere felice di rappresentare la regione per i prossimi cinque anni. Squarta ha commentato di non aspettarsi un consenso così ampio, il quale porta con sé una notevole responsabilità. La sua terza posizione con oltre 52 mila voti complessivi e più di 19 mila preferenze in Umbria lo ha riempito di orgoglio.

Attualmente, Squarta segue lo spoglio dei risultati delle elezioni amministrative nel comitato elettorale della candidata sindaca per Perugia, Margherita Scoccia. Ha commentato lo svolgimento dello spoglio, in particolare lo scontro tra Scoccia e Vittoria Ferdinandi, definendolo un “testa a testa”. Ha aggiunto che bisognerà attendere l’esito finale per scoprire chi dei due si aggiudicherà la vittoria.

Riguardo all’affermazione di Fratelli d’Italia, Squarta ha sottolineato la responsabilità del centrodestra nel guidare la coalizione, guardando già avanti alle prossime elezioni regionali. Ha dichiarato che, nonostante sia ancora presto per fare previsioni, una volta analizzati i risultati delle elezioni comunali, il centrodestra tirerà le somme e inizierà a pianificare la strategia per le regionali.

Con Marco Squarta che prende il posto in Parlamento europeo, Michela Sciurpa, attualmente amministratore unico della partecipata regionale Sviluppumbria, subentrerà come membro dell’Assemblea legislativa dell’Umbria.



Parla di “ottimo risultato” di Fratelli d’Italia nel Paese e in Umbria per le europee, Emanuele Prisco, sottosegretario all’Interno e coordinatore regionale del partito. “E’ la conferma che l’elettorato sta riconoscendo la validità e l’efficacia del Governo guidato da Giorgia Meloni” afferma parlando con l’ANSA. Per Prisco Fratelli d’Italia “trascina il centrodestra che ottiene un risultato importante per l’Esecutivo”. Il coordinatore ribadisce quindi il giudizio positivo sull’Umbria. “Abbiamo ottenuto un ottimo risultato – aggiunge – e se i dati lo confermeranno avremo Marco Squarta eletto al parlamento europeo. Considerando anche i voti che ha preso fuori dall’Umbria è un riconoscimento al lavoro fatto in questi anni della nostra classe dirigente che ringrazio”.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*