La rassegna stampa nazionale dei quotidiani di giovedì 12 aprile

 
Chiama o scrivi in redazione


© Protetto da Copyright DMCA

Vladimir Putin non vuole cedere, ma europei e americani non vogliono lasciare mano libera a Bashar al Assad. Si rischia uno scontro militare diretto.

Ha espresso preoccupazione per l’ “impasse” in Siria il segretario generale dell’ Onu Antonio Guterres ai rappresentanti del Consiglio di sicurezza (Cds), sottolineando la necessita’ di evitare che “la situazione diventi una spirale fuori controllo”. Il suo monito e’ arrivato dopo il mancato accordo in seno al Cds sulla risposta al presunto attacco chimico in Siria contro i ribelli a Douma da parte del presidente Bashar Assad. Guterres ha espresso “rammarico” per il fatto che i cinque membri permanenti del Cds (Stati Uniti, Russia, Cina, Francia e Gran Bretagna) non siano riusciti a trovare un’ intesa.

Guarda anche: rassegna stampa regionale dell’Umbria

“Oggi ho convocato gli ambasciatori dei 5 membri permanenti del Consiglio di sicurezza per ribadire la mia profonda preoccupazione sui rischi dell’ attuale impasse”, ha dichiarato il segretario dell’ Onu. “Non dimentichiamo che l’ impegno deve essere per la fine delle terribili sofferenze del popolo siriano”, ha rimarcato dopo che e’ stata bocciata la proposta Usa di un’ inchiesta sull’ utilizzo di armi chimiche per l’ opposizione di Mosca mentre il presidente Donald Trump ha annunciato un’ imminente azione militare contro la Siria con il lancio di missili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*