La rassegna stampa nazionale e dell’Umbria 22 gennaio 2019 video


La rassegna stampa nazionale e dell’Umbria 22 gennaio 2019



Ultim’ora

Riciclaggio veicoli: arresti e perquisizioni a Roma e nel Lazio

Agenzia giornalistica Italia – La Polizia di Stato – con un dispositivo di 90 uomini – sta eseguendo numerose custodie cautelari e diverse perquisizioni tra Roma e il litorale laziale per smantellare una organizzazione criminale dedita al riciclaggio internazionale di veicoli. Le misure restrittive sono state disposte dal Gip del Tribunale di Roma su richiesta della Procura della capitale.

Maltempo: forti nevicate, scuole chiuse all’ Aquila

L’ Aquila, 22 gen. – Dalle prime ore del mattino il capoluogo di regione e’ interessato da una nevicata copiosa che ha indotto il sindaco Pierluigi Biondi a disporre la chiusura per oggi delle attivita’ scolastiche. Per le successive 24/36 ore, infatti, come segnalato anche sul sito della regione Abruzzo (http://allarmeteo.regione.abruzzo.it) e come annunciato dal centro funzionale d’ Abruzzo, si prevedono nevicate da sparse a diffuse fino a quote di 600-800 metri. Al momento polizia stradale e vigili del fuoco non hanno segnalato disagi.

Caporalato: Saady nominato reggente Fai Cisl Latina

Agenzia giornalistica Italia La segreteria nazionale della Fai Cisl ha deliberato che sara’ Mohamed Saady ad esercitare il ruolo di reggente della Fai Cisl Latina. La nuova nomina e’ stata decisa a seguito della sospensione da ogni incarico del segretario generale della Fai Cisl Latina, in attesa degli sviluppi del lavoro della magistratura rispetto agli arresti per caporalato della settimana scorsa. Saady, segretario nazionale della Fai Cisl dal 2016 e presidente dell’ Anolf, e’ stato tra i maggiori protagonisti nella battaglia del sindacato per la legge 199 contro il caporalato. A sostegno del reggente, e’ stato scelto Maurizio Geron, attualmente operatore della Fai Cisl Padova Rovigo e con importanti ruoli di responsabilita’ politica alle spalle. I due sindacalisti, afferma il segretario generale della Fai Cisl Onofrio Rota, “lavoreranno affiancati da un apposito comitato di reggenza, per rilanciare la federazione nel territorio pontino in modo collegiale e ben radicato nel territorio”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*