La Polizia di Stato ha scoperto un albergo abusivo a Santa Maria degli Angeli di Assisi, quattro denunce

La Polizia di Stato ha scoperto un albergo abusivo a Santa Maria degli Angeli di Assisi, quattro denunce Un albergo abusivo a Santa Maria degli Angeli è stato scoperto dalla Polizia di Stato. Quattro le persone denunciate, due italiani di Assisi e due romeni. La struttura ricettiva in questione, che state vedendo nella immagini girate durante l’operazione, è dotata di una 15ina di stanze, numerate e complete all’interno di servizi igienici.

Una cucina, invece, era stata allestita nel sottotetto, dotata di acqua e gas.

Dal sopralluogo effettuato è emerso che alcune delle stanze erano occupate da ospiti che versavano, senza alcun contratto, una quota mensile dai 200 ai 300 euro. Dagli accertamenti urbanistici e tributari è emerso che lo stabile era stato classificato come immobile destinato ad attività alberghiera, senza aver ottenuto la relativa autorizzazione all’esercizio.

Il sindaco di Assisi ha, inoltre, avviato l’emissione del provvedimento per il divieto di prosecuzione della attività di ricezione in difetto delle necessarie autorizzazioni

Diretta Euronews

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*