La Borsa di Umbria Journal Tv del 24 gennaio 2017

L'euro chiude in lieve rialzo a 1,0754 dollari e 121,84 yen Il biglietto verde e' in lieve recupero sullo yen a quota 113,31

La Borsa di Umbria Journal Tv del 24 gennaio 2017 MILANO – Chiusura in buon rialzo per la Borsa, trainata da Generali e da Fiat Chrysler e capace oggi di distanziare gli altri mercati europei. L’indice Ftse Mib ha chiuso in crescita dello 0,89% a 19.499 punti. Chiusura positiva per le Borse europee. La piu’ debole e’ Londra, che ha terminato le contrattazioni sulla parita’ (-0,01%) a quota 7.150,34. Francoforte ha chiuso in salita dello 0,43% a 11.594,94 punti e Parigi dello 0,18% a 4.830,03 punti.

La Borsa di Tokyo chiude in calo, dopo che il presidente Usa Donald Trump annuncia che il suo primo ordine esecutivo sara’ il ritiro degli Usa dall’accordo commerciale Tpp (Trans-Pacific Partnership), l’accordo di libero scambio firmato lo scorso febbraio da 12 nazioni. L’indice Nikkei scende dello 0,55% a 18.787,99 punti, mentre l’Hang Seng di Hong Kong a + 0,22% a 22.949,86 punti.

Wall Street, ancora aperta, avanza decisa, con il Dow Jones che ha ripreso la sua corsa verso i 20.000 punti e il Nasdaq che aggiorna il record storico. Il Dow Jones sale dello 0,68% a 19.934,96 punti, il Nasdaq avanza dello 0,84% a 5.599,41 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,73% a 2.281,57 punti.

L’euro chiude in lieve rialzo a 1,0754 dollari e 121,84 yen. Il biglietto verde e’ in lieve recupero sullo yen a quota 113,31.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*