Incidente con la moto a Capanne, muore una donna di 45 anni

 
Chiama o scrivi in redazione




Incidente con la moto a Capanne, muore una donna

E’ morta in ospedale la 46enne di Tavernelle. La donna (P.A. le iniziali), poco dopo le 15,30 di oggi, era stata vittima di un incidente con la sua moto. La tragedia è accaduta lungo la via Pievaiola, subito dopo il carcere e all’altezza del bivio per Solomeo. La donna era in sella a una moto di grossa cilindrata, quando per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo sbandando e finendo rovinosamente sull’asfalto. La ragazza era con un amico poco più che ventenne che guidata una seconda moto. Lui non non è stato coinvolto nell’incidente. E’ illeso.

Sul posto per i rilievi è arrivata la polizia municipale di Perugia al seguito del comandante Nicoletta Caponi, i carabinieri di Perugia e di Castel del Piano e un’ambulanza del 118 con i sanitari a bordo per soccorrere la donna che è stata immediatamente stabilizzata. Trasportata dal 118 in codice rosso è andata in arresto cardiaco durante il trasporto ma nonostante i tentativi di rianimazione è deceduta in sala rossa.

Dalle prime informazioni pare che l’incidente sia stato causato dal fondo stradale sconnesso, ma ulteriori indagini potranno dire con esattezza la dinamica dello schianto. La strada per permettere i rilievi è stata bloccata e chiusa al traffico per qualche ora con deviazione. La 46enne lascia un figlia di 10 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*