Incendi Grecia, il premier Tsipras visita i luoghi degli incendi

Incendi Grecia, il premier Tsipras visita i luoghi degli incendi. Atene, 30 lug. (askanews) – E’ salito ad almeno 91 morti il bilancio del tragico incendio che ha devastato l’Attica la settimana scorsa. Secondo la portavoce dei vigili del fuoco, Stavroula Malliri, ci sono anche 25 dispersi di cui non si hanno più notizie. Tra questi 25 potrebbero figurare le 28 vittime per cui non si è ancora trovare l’identità nonostante il lavoro incessante dei medici legali. Secondo Malliri, 59 vittime ritrovare carbonizzate hanno tentato di fuggire in mare, ma sono annegate. Ad aggravare il bilancio dei morti, il decesso di quattro feriti che si trovavano in ospedale. Tra le vittime si contano anche molti bambini, tra cui due gemelle di nove anni, un fratello e una sorella di 11 e 13 anni e un neonato di sei mesi. Fino ad ora sono state identificate quattro vittime straniere: un giovane sposo irlandese in viaggio di nozze, madre e figlio polacchi e un belga. Continuano, intanto, le critiche al governo di Alexis Tsipras con l’opposizione di destra e di centro che accusano il governo di avere cercato di nascondere in un primo momento le perdite di vite umane. (fonte afp) Dmo MAZ

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*