Il vulcano Kilauea minaccia le Hawaii, rischio grande eruzione

Il vulcano Kilauea minaccia le Hawaii, rischio grande eruzione 15/05/2018 L’attività del vulcano Kilauea non si ferma. Secondo la Civil Defense Agency delle Hawaii si è aperta la 18ma crepa a Big Island e la lava minaccia di avvicinarsi in prossimità di un impianto geotermico. Da quando e’ iniziata l’ eruzione lo scorso 3 maggio circa duemila persone sono state evacuate e nella zona e’ in vigore una restrizione voli.

Su richiesta del governatore David Ige Trump ha dichiarato lo stato di calamita’ naturale. Qualche giorno fa gli esperti hanno messo in guardia che il vulcano potrebbe eruttare rocce che sono come proiettili balistici.

Secondo l’US Geological Survey, l’agenzia che studia il territorio americano, il fenomeno potrebbe verificarsi se la lava continuasse a sprofondare in un lago all’ interno di un cratere del vulcano creando un afflusso di acqua di falda che potrebbe interagire creando esplosioni di vapore.

“Queste forze – spiega – potrebbero emettere proiettili balistici grandi come sassolini oppure rocce del peso di diverse tonnellate”. Al momento la lava ha ricoperto un territorio pari a oltre cento campi da football.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*