Gianni Rivera a Foligno ha presentato la sua autobiografia

Rivera è stato invitato a Foligno nel quadro delle iniziative del progetto lettura, promosso da Ivana Donati

 
Chiama o scrivi in redazione


Gianni Rivera a Foligno ha presentato la sua autobiografia

FOLIGNO – Il campione di calcio, Gianni Rivera, che aveva la passione per il ciclismo ed in particolare per Fausto Coppi: ha parlato anche di questo l’ex campione del Milan a Foligno, nella sala del Consiglio comunale, nel corso della presentazione della sua autobiografia “Gianni Rivera ieri ed oggi” promossa nell’ambito delle iniziative collaterali organizzate per la tappa del Giro d’Italia.

“Una volta il ciclismo si ascoltava alla radio – ha detto Rivera – e si sentiva la tipica frase “C’è un uomo solo al comando”. Io ero un grande tifoso di Fausto Coppi”. Nel suo intervento ha spiegato che il suo libro “è un viaggio tra i ricordi, con articoli e foto” che raccontano la sua vita, dal calciatore dell’Alessandria ai trionfi con il Milan fino alla sua attività di politico. “E’ un libro che non ha puntato su toni romantici con ‘il batticuore’  – ha detto – come avrebbero voluto gli editori stravolgendo il contenuto. E’ un racconto di quello che è avvenuto”.

Rivera è stato invitato a Foligno nel quadro delle iniziative del progetto lettura, promosso da Ivana Donati. “Nel nostro desiderio di ampliare la lettura tra i giovani – ha detto la Donati – rientrano anche i libri che riguardano lo sport e la pubblicazione di Rivera fa parte di questo ambito”.

Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha sottolineato che “la città si prepara ad ospitare, ancora una volta il Giro d’Italia, giunto al centenario, che non è solo una gara ciclistica. In questo contesto l’invito a Rivera è nato dal fatto che c’è bisogno dell’esempio di campioni dello sport”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*