Follia in centro a Perugia, espulso uno dei responsabili


Scrivi in redazione



Follia in centro a Perugia, espulso uno dei responsabili

Il tunisino che si è reso responsabile di atti vandalici avvenuti nella notte del 20 agosto scorso in Via Ulisse Rocchi, via Baldeschi, piazza Ansidei e piazza Alfani a Perugia, è stato espulso. Le telecamere della zona piazzate dal Comune hanno ripreso tutto. L’inquadratura su via delle Cantine, all’incrocio con via Ulisse Rocchi, riprende quattro giovani, sembrano stranieri. Sono intenti a scaraventare per terra una Vespa parcheggiata sul vicoletto.

Spaccano auto e vengono anche alle mani tra di loro, forse per questioni di droga. Il sindaco Andrea Romizi, dopo i fatti avvenuti si è mosso direttamente dalla località delle sue ferie. Ha contattato telefonicamente il prefetto Claudio Sgaraglia e saranno prese misure immediate, con controlli accurati nella zona.

Sopralluoghi cui dovrebbe partecipare anche la polizia locale di Perugia. Non è escluso che nei prossimi giorni venga convocato il comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*