Fca, le sfide che Mike Manley Manley dovrà affrontare in USA

Fca, le sfide che Mike Manley Manley dovrà affrontare in USA 

chi è il nuovo amministratore delegato di Fca

Il responsabile del brand Jeep è il successore di Sergio Marchionne alla guida di Fiat Chrysler. Inglese, 54 anni, è entrato nell’azienda automobilistica nel 2000. Ha ricoperto diverse cariche dirigenziali fino alla nomina come ad

Mike Manley è il nuovo amministratore delegato di Fca. Il responsabile del brand Jeep succede a Sergio Marchionne alla guida di Fiat Chrysler, che lascia con un anno di anticipo rispetto alle previsioni.

Chi è Manley?

Nato a Edenbridge, nel Regno Unito, Manley ha 54 anni. Dopo un Master of Business Administration conseguito all’Ashridge Management College, è entrato a fare parte di DaimlerChrysler nel 2000 in qualità di Direttore Sviluppo Rete per DaimlerChrysler United Kingdom, portando la sua lunga esperienza nel business della distribuzione internazionale dell’automobile. Da dicembre 2008 è stato Executive Vice President – International Sales e Global Product Planning Operations. In questa posizione, è stato responsabile della pianificazione prodotto e di tutte le attività di vendita al di fuori del Nord America.

Le nomine ai vertici

Manley è stato poi nominato President and Chief Executive Officer del marchio Jeep in Chrysler Group LLC a giugno del 2009. Dal settembre 2011 è inoltre membro del Group Executive Council (GEC) e, dall’ottobre 2015, Head of Ram Brand. In precedenza, Manley ha ricoperto anche il ruolo di Chief Operating Officer Asia (APAC). Ha inoltre diretto le attività internazionali di Chrysler fuori dell’area NAFTA con la responsabilità di implementare gli accordi di cooperazione per la distribuzione dei prodotti del Gruppo Chrysler attraverso il network internazionale di Fiat.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*