Elezioni, è boom della Lega al ballottaggio, Latini sindaco di Terni

Elezioni, è boom della Lega al ballottaggio, Latini sindaco di Terni. 25/06/2018 Leonardo Latini è il nuovo sindaco di Terni. La città dell’acciaio, dopo 20 anni di predominio rosso, ora avrà un sindaco della Lega Umbria. Latini batte il candidato del Movimento Cinque Stelle con il 63,42% ottenendo 26.185 voti, mentre il pentastellato Thomas De Luca si ferma al 36,58% con 15.106 voti.  A mezzanotte alla sede della Lega sono cominciati a saltare i primi tappi di spumante, poi è stato srotolato un tricolore lungo più di dieci metri e il neo sindaco si è diretto a Palazzo Spada.

E’ boom della Lega in tutte le tre città umbre. Con il 62,51% Luca Carizia batte Paola Avorio. Su 19 sezioni ha ottenuto 4.939 voti. Paola Avorio si è fermata al 37,49% con 2.962 voti.

Al termine di un serratissimo testa a testa a Spoleto vince Umberto De Augustinis per solo 86 voti. De Augustinis diventa sindaco di Spoleto, battendo la sfidante Camilla Laureti. Il magistrato di Cassazione vince con il 50,27% (7.987), mentre l’assessore si ferma al 49,73% (7.901). Spoleto è del centrodestra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*