Crollo Genova, soccorritori al lavoro per rimuovere macerie

Crollo Genova, soccorritori al lavoro per rimuovere macerieSotto al ponte Morandi, intanto, si sono concluse le operazioni di ricerca e recupero delle vittime. I vigili del fuoco, dopo 24 ore di lavoro, sono riusciti a recuperare i corpi della famiglia Cecala: il papà Cristian, la mamma Dawna e la piccola Kristal. Finite le ricerche dei dispersi, si continua a lavorare tra le macerie del ponte per mettere in sicurezza l’area e bonificare la zona. Decide e decine di genovesi, in una specie di pellegrinaggio, stanno andando a vedere di persona la zona del disastro. Il Comune ha messo a disposizione dei taxi gratuiti per gli sfollati che, dal 20 agosto al 2 settembre, devono recarsi nelle proprie case per recuperare oggetti. Ad accompagnare le persone negli appartamenti, il personale della Protezione civile e dei Vigili del Fuoco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*