Coronavirus, nel cielo di Assisi foto di chi si è affidato a San Francesco

 
Chiama o scrivi in redazione




Padre Enzo e Padre Giuseppe dal Prato davanti alla Basilica di San Francesco in Assisi. Tre momenti dalla Basilica superiore con il suoi colori, dal prato con il suo verde e dalla piazza inferiore. Padre Magrino (Giuseppe) ha suonato tre brani con un pianoforte a coda.

Sono state liberate nel cielo di Assisi legate a dei palloncini alcune delle migliaia di foto inviate alla comunità del Sacro Convento dai fedeli che si sono affidati a San Francesco durante i mesi del Covid. Ad accompagnarle i messaggi che le hanno accompagnate. Un momento suggestivo che si è svolto sul grande prato antistante la Basilica Superiore.

Un momento di riflessione e preghiera che si è celebrato prima all’interno della Basilica Superiore e poi nei giardini antistanti e nella piazza Inferiore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*