Conclusa a Perugia la Conferenza regionale dell’economia e del lavoro, video



Conclusa a Perugia la Conferenza regionale dell’economia e del lavoro, video Conclusi i lavori della Conferenza regionale dell’economia e del lavoro convocata dall’Assemblea legislativa dell’Umbria presieduta da Donatella Porzi. Dopo le relazioni introduttive della presidente Porzi, Bracalente e Montrone (UniPg), Rossetti (Regione Umbria), Cestari (Centro studi Sintesi), Paparelli (assessore regionale sviluppo economico) si è sviluppato un articolato dibattito con interventi di rappresentanti di associazioni di categoria, del sindacato, istituzionali nel corso del quale è emerso come dato omogeneo la volontà di concorrere – ciascuno nei distinti ruoli e funzioni, con accentuazioni particolari e approcci diversi – a costruire occasioni di concreto e strategico sviluppo per l’Umbria.

È un quadro economico-occupazionale in movimento, quello che emerge dai contributi e relazioni. Un quadro, quello umbro, caratterizzato da segnali di ripresa e di positivo dinamismo, con nodi di carattere strutturale da sciogliere, e in un contesto globale che richiede qualità, innovazione e nuovi modelli di organizzazione del lavoro.

Nelle sue conclusioni, la presidente Catituscia Marini ha detto che il confronto di oggi all’interno del Crel serve a “condividere un percorso per aiutare l’Umbria ad aumentare la capacità produttiva delle imprese, rinforzare gli investimenti per l’innovazione e ricerca in tutti i settori economici”.

Diretta Euronews

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*