Camicia, consigliere PSI del comune di Perugia, denucia degrado a San Sisto

Immobile “Quattro stagioni” di San Sisto in cattivo stato, interviene il consigliere Camicia. Fu costruito con risorse del Giubileo 2000 e doveva ospitare tutte le persone che raggiungevano la città di Perugia in occasione di questo evento religioso. Finita l’era del Giubileo, questi immobili dovevano essere riconvertiti e dati agli enti locali affinché realizzassero strutture per anziani o persone in difficoltà.

«Tutto questo – dice il consigliere comunale di Perugia, Carmine Camicia – non è avvenuto perché l’Inail lo diede in dotazione a una società che ne ha fatto un albergo. Ma questa società – spiega il consigliere – ha lasciato il Quattro stagioni, erano più di 100 appartamenti. Questa struttura adesso è in abbandono e in cattivo stato».

Il consigliere comunale Carmine Camicia è intervenuto nel 2014 con un ordine del giorno, per fare in modo che questo immobile fosse in qualche maniera riutilizzato, come ad esempio realizzare una cittadella per la facoltà di medicina. L’Inail era d’accordo, l’Adisu anche, ma poi si cambio idea e quindi il tavolo tecnico si bloccò. A distanza di 4 anni la situazione è peggiorata sempre più, come si vede dalle immagini video girate dal consigliere Camicia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*