Bullismo a scuola, arrestato dai Carabinieri 15enne di Gualdo Tadino

L'indagato non potrà uscire dalla propria abitazione, né incontrare persone al di fuori della sua sfera familiare

 
Chiama o scrivi in redazione


Bullismo a scuola, arrestato dai Carabinieri 15enne di Gualdo Tadino GUALDO TADINO – I Carabinieri di Gualdo Tadino hanno arrestato, con l’istituto dei domiciliari, un 15enne marocchino. Da quanto appreso, il giovane avrebbe, ripetutamente, esercitato violenza fisica e psicologica sui suoi compagni di classe. Ogni tipo di vessazione, insulti, minacce e lanci di oggetti. L’ordinanza, eseguita dai militari dell’Arma, è stata emessa dalla procura dei minori di Perugia. Il capo d’accusa è atti persecutori.

© Protetto da Copyright DMCA

Sono stati i genitori delle vittime a denunciare gli episodi, in quanto i figli terrorizzati, non volevano più andare a scuola. Le indagini, che sono durate circa due mesi, hanno consentito di accertare il comportamento vessatorio del giovane marocchino sin dall’inizio, dell’anno scolastico. L’indagato non potrà uscire dalla propria abitazione, né incontrare persone al di fuori della sua sfera familiare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*