Bimbo di 8 mesi ustionato dall’acqua che serviva per il biberon, è al Gemelli di Roma


Bimbo di 8 mesi ustionato dall’acqua, serviva per biberon, è al Gemelli

Un bimbo di 8 mesi è rimasto ustionato dall’acqua scaldata per preparare il biberon. E’ accaduto nel pomeriggio di Ferragosto a Foligno. Il piccolo, ustionato alla testa e al dorso, è stato subito trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno dai genitori, una coppia di origine straniera.

E’ stato subito preso in carico dalla struttura di emergenza urgenza e da quella pediatrica e sottoposto ai trattamenti di cura previsti. Per lui ustioni primo e secondo grado.

I sanitari, dopo le prime cure, hanno disposto il trasferimento del bimbo alla struttura d’emergenza pediatrica del Policlinico Agostino Gemelli a Roma. Tutte ancora da chiarire le cause.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*