Assisi Bike Festival, dal 5 al 7 luglio e dal 12 al 14 luglio la seconda edizione



Assisi Bike Festival, dal 5 al 7 luglio e dal 12 al 14 luglio la seconda edizione

8 eventi legati al cicloturismo dall’ Assisi Bike delle Sorgenti (Assisi – Nocera Umbra) al Giro d’Italia amatori fino al Giro d’Italia Hand Bike passando per il ciclo Pellegrinaggio Loreto – Assisi e La Bartali 180° Firenze/Assisi.  Tra questi eventi collaterali dal 5 al 7 luglio e dal 12 al 14 luglio Assisi diventa la capitale della bike con la seconda edizione dell’Assisi Bike Festival. 

Il Festival ideato da Umbria & Bike e dal Comune di Assisi, in collaborazione con alcune associazioni sportive non è destinato solo agli amanti delle biciclette, ma costituisce un evento volto a promuovere le economie locali dei luoghi umbri, favorire la nascita di piccoli imprenditori e contribuire a spostare l’attenzione dei viaggiatori dalle grandi città, sempre più congestionate da orde di turisti, verso mete meno note, ma altrettanto ricche di storia e cultura.

Assisi Bike Festival nei due week-end di luglio offre quel mix perfetto di natura e cultura, spiritualità ed enogastronomia. In sella a bike, gravel, e-bike, tra fiumi e canali, campi coltivati e qualche dolce collina, sarà più facile godere del territorio umbro e visitare i tanti borghi medievali.

Riduzione della produzione dei rifiuti,  emissioni inquinanti e rischi ambientali, contrastare i cambiamenti climatici, diffondere valori e principi connessi alla tutela dell’ambiente, incentivare l’economia circolare, la solidarietà ambientale e lo sviluppo sostenibile, limitare l’uso dell’auto privata, incentivare la mobilità sostenibile, favorire le realtà economiche ad alto valore aggiunto rafforzando le reti tra settori intorno a progetti comuni innovativi sono gli obiettivi di “Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”, il documento adottato dai Capi di Stato in occasione del Summit sullo Sviluppo Sostenibile. 

Partendo proprio da questi obiettivi e ampliandoli è stato firmato oggi tra il Consorzio Umbria & Bike e il Comune di Assisi,  un protocollo d’intesa a conferma del reciproco interesse allo sviluppo, alla valorizzazione e promozione degli attrattori culturali, ambientali, storici ed enogastronomici di questo target di mercato. Il protocollo prevede lo sviluppo di progetti turistici, in particolare sul settore del cicloturismo, eventi e manifestazioni, servizi e opportunità per il settore ricettivo, offrire strumenti a supporto delle attività di marketing e promozione del territorio e il coordinamento di una serie di eventi in ambito cicloturistico.

Umbria & Bike, organizzatore di Assisi Bike Festival e soggetto a supporto degli altri eventi collaterali, ha orientato i propri progetti PSR visura 16.3.3, proprio nel territorio di Assisi e con le imprese partner del progetto.

Per Rolando Fioriti, Presidente di Umbria & Bike “il consorzio  sta diventando il punto di riferimento degli eventi legati al cicloturismo nell’Italia Centrale. Solo con la partnership tra territori, enti locali e cittadini si puo fare squadra ed organizzare eventi di alta qualità tali da intercettare nuove fasce di turismo interessanti alla sostenibilità ambientale e al rispetto dei territori. Assisi Bike Festival, alla sua seconda edizione, con un programma ampio e diversificato per pubblici, sportivi e non, famiglie e turisti pronti a scoprire il nostro territorio in sella ad una bici è sicuramente l’evento piu importante del ricco calendario di eventi presenti nel protocollo d’intesa firmato oggi con la Sindaca Stefania Proietti.”

E’ con grande piacere che presentiamo la seconda edizione di Assisi Bike Festival grazie alla collaborazione con il Consorzio Umbria & Bike – ha dichiarato la Sindaca di Assisi, Stefania Proietti, – la prima edizione è stata un successo, destando partecipazione e interesse al punto da siglare subito un protocollo di intesa per gestire i numerosissimi eventi legati alle due ruote che sono stati e sono organizzati ad Assisi. Tra questi quelli legati alla figura di Gino Bartali grazie al Giro d’Italia e il team israeliano nonché la collaborazione con le associazioni legate al territorio, fino ai ciclopellegrinaggi che ci legano a città importanti dal punto di vista religioso come quello che si svolgerà domenica con Loreto.

Un numero di eventi importanti che ci ha portato a stringere una sinergia che quest’anno si esplicherà nei due week end di luglio, voluti in questo periodo con l’intenzione di destagionalizzare manifestazioni dedicate al mondo bike. Ma la sinergia ha l’obiettivo di rafforzare un legame per arrivare a far crescere qualcosa che mette radici, che si permea con Assisi, e quale sport e tipo di turismo migliore se non quello delle due ruote, che è sostenibile, rispettoso dell’ambiente e amico della natura, e pertanto ben si connota con la città di San Francesco, patrono dell’ecologia,  che proprio quest’anno si dedica alla sostenibilità.”

Durante la conferenza stampa i responsabili dei singoli eventi hanno presentato le loro iniziative in programma per l’Assisi Bike Festival.

Per il FAInbike, tre giorni in Valle Umbra organizzato grazie all’accordo tra Umbria & Bike fondazione FAI Umbria era presente  Paolo Papa, delegato  FAI Umbria, che ha sottolineato come questa iniziativa sia nata per scoprire l’Umbria attraverso l’utilizzo della bicicletta, in particolare dell’e-bike, la bicicletta elettrica adatta a tutti i tipi di età.

Luca Minestrini, presidente della Spoleto Norcia in MTB, in programma il prossimo 1 settembre da Spoleto ma responsabile  per Assisi Bike Festival  dell’evento del 6 luglio, “Pedalata sulla Ciclovia Assisi-Spoleto”,  ha dichiarato ammirazione per le amministrazioni che investono in questo tipo di turismo, invitando anche la Regione a credere e promuovere il turismo verde per rilanciare l’Umbria.

Il 13 luglio sarà la volta della Bike Night da Assisi a Norcia, una modalità di turismo nata a Ferrara, diffusa in tutto il nord Italia che approda ad Assisi per farlo diventare il centro del turismo. Simone  Dovigo, fondatore di Bike Night, lo ha descritto come un modo per conoscere un mondo diverso che ti stupisce con la notte e con le luci del sole che sorge. L’arrivo a Norcia infatti viene accompagnato dalle prime luci dell’alba, da un panorama di una bellezza unica per luci e colori.

Il 14 luglio infine si terrà l’Evo Trail Assisi Gravel, un evento creato da Filippo Fabrizi con lo scopo di sottolineare l’importante ruolo dell’Umbria nella produzione di olio, andando a toccare proprio Assisi ed i principali paesi produttori.

In occasione della conferenza sono poi stati illustrati altri appuntamenti importanti per gli amanti delle biciclette che si terranno tra giugno e settembre.

Il 30 giugno ci sarà il ciclopellegrinaggio Assisi – Loreto, un modo – ha dichiarato il consigliere di Loreto Giordano Battistoni – per ripercorrere e valorizzare la via della lauretana che collega due santuari simbolo della Nazione.

Dal 6 al 9 settembre si terrà il raduno cicloturistico – Campionato Italiano Cicloturismo (FCI) che, dopo 39 anni dal suo abbandono, ha già ricevuto un grande successo.

Altro appuntamento importante è quello dell’8 settembre con la Bartali 180 Firenze/Assisi in cui si andrà a ripercorrere i chilometri che il noto Gino Bartali percorreva in tempo di guerra. Alla conferenza era presente Gioia Bartali, nipote dello storico ciclista, che proprio in questo evento potrebbe ripercorrere le tracce del nonno.

Il 29 settembre infine si concluderà con il Giro d’Italia Hand Bike, nota disciplina conosciuta grazie ad Alex Zanardi che farà di Assisi la sua tappa finale, essenziale per la conquista della maglia rosa presentata qui da Walter Giombini responsabile Unione ciclistica Petrgnano Hand Bike.

Stefania Proietti, Sindaco della Città di Assisi, ha sottolineato come queste iniziative siano il frutto di un piano che vede Assisi come Città ecologica che investe in una nuova economia e nel ciclista come portatore di essa.

ASSISI BIKE FESTIVAL 

IL PROGRAMMA 

Il Festival si articolerà in due week end consecutivi, per dare la possibilità ad un più ampio numero di appassionati e praticanti di partecipare ad un numero maggiore di eventi, evitando possibili sovrapposizioni.
Le  date individuate sono 5-7 e 12-14 luglio 2019 ma la settimana tra i due week end non sarà solo un momento di passaggio,  ma una sorta di settimana del ciclista, finalizzata a promuovere il turismo in bici nell’area interessata, proponendo specifici pacchetti di vacanze in bici associati all’Assisi Bike Festival.

Di seguito il calendario dettagliato degli eventi:

  • 5-7 luglio: TOUR FAInbike – Tour di 3 giorni in Valle Umbra organizzato grazie all’accordo tra Umbria & Bike e fondazione FAI UMBRIA.
  • 6 luglio: In bici sulla Ciclovia Assisi-Spoleto, con partenza da Santa Maria degli Angeli.
  • 13 luglio: Bike Night da Assisi a Norcia, un viaggio nel cuore della notte tra la campagna umbra e le valli della nostra Regione
  • 14 luglio: Evo Trail Assisi Gravel” nel territorio Assisano, con passaggio in vetta al Subasio.
  • 12-14 luglio: Animazione, dimostrazioni, prove e tour in città  in e-bike

Tutti gli appuntamenti saranno accompagnati da momenti enogastronomici e di promozione e valorizzazione della cucina del territorio.

EVENTI IN DETTAGLIO 

  • FAInbike tour di 3 giorni in collaborazione con FAI Umbria | 5-7 Luglio

Grazie alla collaborazione tra Fai Umbria e Umbria & Bike è nata l’iniziativa Fainbike, che propone, in alcuni week end dell’anno, la possibilità di scoprire le bellezze dell’Umbria in e-Bike.
Oltre a tour giornalieri, per il 2019 si è voluto creare anche un pacchetto di 3 giorni, rivolto agli appassionati provenienti da fuori regione. Assisi sarà il punto cardine di questo tour, che prevede due escursioni giornaliere che toccheranno alcune delle più belle località dell’Umbria, come Spello, Cannara, Bevagna, Brufa, Torgiano.
Si pedalerà su percorsi ciclabili o su strade a bassa intensità di traffico

  • In bici sulla Ciclovia Assisi-Spoleto | Sabato 6 luglio  

La Ciclovia Spoleto-Assisi (ufficialmente “Itinerario Ciclabile Assisi-Spoleto”) è l’infrastruttura fondamentale della “mobilità dolce” in Valle Umbra, che collega in poco più di 52 chilometri due Città Storiche dell’Umbria.

Si tratta di un itinerario interamente pianeggiante (ad esclusione del breve tratto tra Rivotorto e il Centro Storico di Assisi: 5 chilometri all’incirca), realizzato per lo più in sede propria (lo sono quasi tutti i 38 chilometri tra Spoleto e Cannara), e che per le parti in sede promiscua (aperte cioè alle auto) utilizza strade a bassa – bassissima intensità di traffico.

La Ciclovia si “collega” a Spoleto (attraverso un “raccordo” urbano) con l’”Ex Ferrovia Spoleto – Norcia”, risolvendosi così l’una nella prosecuzione dell’altra, per un itinerario (da Assisi a Norcia) che raggiunge i 103 chilometri.

Grazie anche al coinvolgimento organizzativo di associazioni sportive già protagoniste di eventi cicloturistici a livello locale sarà possibile degustare alcuni prodotti tipici del nostro territorio

Due i percorsi previsti

6 luglio: In bici sulla Ciclovia Assisi-Spoleto, con partenza e arrivo da Santa Maria degli Angeli  I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi:

📍 60 km con 300 m di dislivello Santa Maria degli Angeli – Spoleto.

📍40 km con 500 ml di dislivello con ritorno libero su Bevagna.  Il percorso si snoda lungo la famosa ciclabile Spoleto-Assisi con due ristori presso il borgo di Bevagna e a Le Mattonelle di Spoleto

  • Bike Night Assisi- Norcia | Sabato 13 luglio 

Pedalata di 100 km aperta a tutti e ad ogni tipo di bici.
Il format è già stato collaudato con successo in altre città italiane.
Partenza dal centro di Assisi e arrivo nel centro di Norcia. Un percorso di grande valore tecnico e paesaggistico, ma anche ricco di suggestioni.
La partenza avverrà a mezzanotte e l’arrivo è previsto per le prime luci dell’alba, per una pedalata notturna emozionante e diversa dal solito.
Lungo il percorso ci saranno 4 punti di ristoro, dove rifocillarsi e assaggiare i prodotti locali.
All’arrivo sono previsti dei bus navetta per rientrare ad Assisi.

  • Evo Trail Assisi Gravel  | Domenica 14 luglio 

L’Evo Trail è stato pensato per attraversare “il cuore verde d’Italia” grazie ad un percorso in cui verranno coinvolti tutti i sensi alla scoperta delle bellezze e dei sapori della nostra terra.
Un’esperienza tra gli sterrati e le strade a basso traffico dell’Umbria, immersi nella natura, tra boschi, uliveti e vigneti, con passaggi suggestivi nei centri storici di Assisi, Spello, Foligno, Bevagna e Cannara, luoghi pulsanti della Regione Umbria, cornici di paesaggi spettacolari.

La partenza e l’arrivo avranno luogo presso il Palaeventi a S. Maria degli Angeli (Assisi) con ritrovo dalle ore 7:00 e partenza alle ore 9:00.
I partecipanti potranno scegliere tra due percorsi:
-uno lungo di 91 km con 1.500 m di dislivello e due ristori presso il Subasio e presso Bevagna.

-uno corto di 51 km con 500 m di dislivello e un ristoro presso Bevagna.

Le gravel bike sono bici in grado di essere utilizzate senza difficoltà sia su asfalto che su sterrato e rappresentano il nuovo trend del momento.
Gli eventi gravel non sono agonistici, ma hanno una natura cicloturistica, ideali per chi vuole  pedalare in compagnia e godersi il territorio.

Eventi collaterali piazza del Comune | 12-14 luglio 

Durante il Festival, in piazza del Comune, saranno organizzati momenti di animazione, dimostrazioni, prove e tour in città  in e-bike in collaborazione con McWatt-partner nazionale di Federalberghi specializzato nella mobilità sostenibile.

Le e-bike rappresentano il fenomeno del momento e hanno permesso di avvicinare alla bicicletta un gran numero di nuovi utilizzatori. L’esperienza del 2018 ci testimonia come l’unione tra attività fisica e interessi artistici e culturali funzioni molto bene. Le visite delle città in e-bike costituiscono un esempio perfetto di questa possibilità.  Tale iniziativa sarà accompagnata da momenti di sensibilizzazione sul tema della sostenibilità anche attraverso dimostrazioni tecniche delle opportunità per privati e imprese sul tema.

Vincenzo Bianconi

Valerio Mancini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
13 − 10 =