Assessore Antonio Bartolini, posti di lavoro Perugina non sono negoziabili

La Perugina è il patrimonio della nostra città identitaria

 
Chiama o scrivi in redazione


Assessore Antonio Bartolini,  posti di lavoro Perugina non sono negoziabili

PERUGIA – «La manifestazione di oggi ci dà una forte spinta per costringere la Nestlè a rivedere le sue posizioni. Lo ha detto Antonio Bartolini, assessore della regione Umbria. Con questa forza, sono convinto che margini di recupero ci possono essere. La Perugina è il patrimonio della nostra città identitaria, della nostra regione, però dobbiamo cercare innanzitutto di mantenerci calmi, decisi per portare avanti questa battaglia che secondo me ci porterà dei risultati utili, 360 posti di lavoro sono tanti non sono, come ho detto a Mise di Roma negoziabili».

© Protetto da Copyright DMCA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*