Assaltata nella notte la cassa continua del Granbrico di Spello, le prime immagini

Le indagini sono in corso, non è escluso che potrebbe trattarsi della stessa banda

Assaltata nella notte la cassa continua del Granbrico di Spello, le prime immagini

SPELLO – Un boato nella notte ha svegliato i cittadini di Spello. Ignoti, dalle prime informazioni raccolte, hanno fatto esplodere forse con gpl la cassa continua del Granbrico, nella zona industriale di Spello. E’ successo intorno alle ore 3 di oggi. I ladri una volta arraffato il bottino sono fuggiti via con l’incasso di due giorni.

I danni sono ingenti, anche la porta d’ingresso sul retro del centro è saltata. Il bottino è di 10 mila euro. A dare l’allarme la vigilanza notturna. Un episodio simile è accaduto tre giorni prima di Natale al Penny Market di Bastia Umbra.

Le indagini sono in corso, non è escluso che potrebbe trattarsi della stessa banda. Sul posto i Carabinieri di Spello, la Vigilanza Umbra e la Scientifica.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*