Antonio Tajani a Perugia, basta chiacchiere e promesse



Antonio Tajani a Perugia, basta chiacchiere e promesse

«Basta chiacchiere e promesse, bisogna risolvere i problemi delle aree terremotate». E’ quanto ha detto il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani a Perugia presentando la candidatura alle elezioni europee di Arianna Verucci, imprenditrice di Norcia che produce di cioccolato.

Tajani è arrivato a Perugia per partecipare al congresso provinciale di Forza Italia e a proposito dello scandalo sulla sanità ha detto: «Credo che in Umbria si debba andare a nuove elezioni. Quello che è accaduto è il passato, è roba dai momenti peggiori della Prima Repubblica.

Si è conclusa la stagione dello strapotere del Pd, che attraverso la macchina organizzativa della Regione, assumeva persone per controllare politicamente il territorio. Siamo garantisti anche con gli avversari politici – ha precisato – ma emerge un sistema clientelare di governo della regione».

Tajani ha quindi chiesto un «rinnovamento: vogliamo un governo di Forza Italia che deve fare l’ esatto contrario di quanto ha fatto il Pd. Quindi spazio alla meritocrazia, libertà e grande trasparenza».

«Non si fa nulla per la crescita e l’Italia continuando così finirà molto male. Gli italiani – ha sostenuto Tajani – pagheranno un prezzo altissimo per l’insipienza di un Governo dove due forze politiche continuano soltanto a litigare fra di loro. Se avessero seguito le nostre proposte – ha concluso – forse la situazione economica oggi sarebbe diversa».


Tutti gli eventi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*