A Seattle si inaugura Piazza Perugia, Michele Fioroni alla cerimonia

 
Chiama o scrivi in redazione


A Seattle si inaugura Piazza Perugia, Michele Fioroni alla cerimonia

da Michele Fioroni
Assessore Comune Perugia
PERUGIA – Sono 6 gradi questa mattina Seattle fra poco più di un’ora in questo splendido parco inaugureremo questa Piazza dedicata a Perugia.

Il capoluogo umbro, già gemellato con Seattle, avrà così nuove opportunità da sfruttare per il territorio.. Con la missione del Comune, cui ha preso parte   l’assessore Michele Fioroni si punta a rinsaldare l’amicizia che lega le due città da quasi 25 anni e sviluppare nuovi progetti.

La realizzazione del parco, individuato dalla City in un’area privata donata alla città,  è stata resa possibile, oltre che dall’instancabile lavoro del comitato di gemellaggio Seattle – Perugia Sister City Association, anche dalla sponsorizzazione della Umbria Cuscinetti, che ha una sua sede proprio nello stato di Washington e dall’Antica Deruta di Giorgio Moretti, che ha curato l’allestimento del parco con preziose maioliche artistiche.

Nel suo viaggio americano, l’assessore al Marketing Territoriale ha, come video documentato da UmbriaJournal Tv, partecipato ad un serie di incontri, sia di carattere istituzionale che di promozione del territorio perugino, che di carattere accademico.

Nel fitto calendario, a parte gli incontri con le principali cariche istituzionali della Città di Seattle, seconda città più tecnologica degli Usa, l’assessore Fioroni è stato ospite di Microsoft presso il quartier generale di Redomnd dove  ha incontrato Kathy Wilson, director for Cities Solutions e dove ha illustrato il progetto della Perugia Ultradigitale ,valutando possibili ipotesi di collaborazione con il gigante statunitense dell’informatica tracciando i sentieri di sviluppo sul piano tecnologico della città.

Altro appuntamento è stato quello alla Trade Development Alliance of Greater Seattle che riunisce tutte le camere di Commercio dell’area nell’ambito del quale sono state illustrate le opportunità offerte dal territorio del Comune di Perugia e valutate possibili ambiti di collaborazione tra le imprese dei reciproci territori.

Sul piano universitario tanti gli impegni di Michele Fioroni,  alla Albers School of Business, presso la  Seattle University dove si è confrontato con i colleghi del dipartimento di marketing e ha fornito una breve presentazione sull’evoluzione del consumatore italiano e sui fattori di competitività del made in Italy.

A ciò si è aggiunta la visita alla Evans School of Public Policy, presso la Washington University,  quarta Università del paese come prestigio nell’ambito delle discipline della Pubblica Amministrazione.

E infine, come annunciato, l’inaugurazione della piazza e la visita alla Duawamish Longhouse centro culturale dei Nativi che hanno fondato la città di Seattle. L’assessore è stato ospite del Comitato di Gemellaggio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*