Video rassegna stampa del 25 settembre 2018, incidente mortale sulla 318




Video rassegna stampa del 25 settembre 2018, incidente mortale sulla 318 E’ di un morto e un ferito grave il bilancio di uno scontro tra un furgone e un autocarro all’ingresso di una galleria sulla strada statale 318 che è stata chiusa in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Valfabbrica e Casacastalda. Sulle cause dell’incidente sono in corso accertamenti della polizia stradale. La vittima e il ferito viaggiavano entrambi su un furgone. In seguito allo scontro il traffico – riferisce l’Anas – è stato deviato sulla viabilità secondaria con uscite a Casacastalda per il flusso diretto a Perugia e a Valfabbrica per quello verso Gubbio-Ancona. Sul posto sono intervenute anche due squadre dei vigili del fuoco e personale del 118.

Due diversi incendi hanno impegnato i vigili del fuoco del comando provinciale di Perugia. In via Settevalli, alla periferia del capoluogo umbro, le fiamme stanno interessando un capannone dove è probabilmente stoccato materiale elettronico. Molto il fumo provocato dal focolaio. I vigili del fuoco sono intervenuti con due squadre e tre automezzi. In località Macchie di Panicale invece un incendio ha interessato un autoarticolato carico di bancali di legno. Anche in questo caso i vigili hanno operato con diversi uomini e mezzi. Nessun problema per il conducente dell’autocarro.

La transizione della pubblica amministrazione alla modalità operativa digitale e i conseguenti processi di riorganizzazione sono stati i temi al centro del seminario “Policy di amministrazione digitale locale: modelli di innovazione organizzativa” organizzato dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica, con la partecipazione di amministratori provenienti dall’Umbria e dalle Marche. I lavori sono stati aperti dall’amministratore unico, Alberto Naticchioni, che ha evidenziato “la necessità di definire policy utili al passaggio da una Amministrazione analogica ad una Amministrazione digitale. Policy che incidono sui modelli organizzativi, sulla erogazione dei servizi online e sulla relazione tra pubblica amministrazione, cittadini ed imprese”.
Temi approfonditi dal professor Donato A. Limone, ordinario di Informatica giuridica e presidente dell’Associazione nazionale docenti di informatica giuridica, e da Mauro Rapetti, responsabile Sistemi informativi e statistica del Comune di Torgiano.


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*